Italiano English

Aboutplants e paesaggisti per crescere insieme

Il WEB sta rivoluzionando tutto, compreso il mondo della informazione e della formazione: si può dire che ormai siano più numerosi gli utenti e i lettori digitali di quelli cartacei.

Questa rivista sta sempre più prendendo piede (forse si dovrebbe dire “occhio”) e i suoi lettori pretendono un prodotto in aumento costante di innovazione e qualità, non facile da ottenere visto che si deve sposare con l’agilità che esige il formato WEB.

Mi sono preso l’impegno di curare la sezione paesaggio, ed è un impegno non da poco, ma l’ho fatto sapendo di poter contare sull’appoggio e il contributo di un settore culturale e professionale, quello dei paesaggisti in Italia, che ancora non è numericamente amplissimo, ma sicuramente ricco e variegato.

AIAPP, l’Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio, ha stretto un accordo di collaborazione con il web magazine AboutPlants, e lo presenterà ai propri associati nella prossima Assemblea generale del 14 dicembre a Roma.

Il progetto prevede la possibilità da parte di associati e affiliati di proporre articoli che, partendo dalla loro esperienza, riescano a coniugare il mondo vegetale con il paesaggio. L’invito è aperto, nel senso che il contributo, a parte il rispetto di alcune caratteristiche editoriali (formato, n° battute, immagini) può affrontare e svolgere il tema ai più disparati livelli, come già in parte attuato in questi primi mesi di pubblicazioni di AboutPlants , da quello simbolico del pino solitario che resiste allo tsunami, a quello più tecnico della stabilità degli alberi in ambito urbano, a quello filosofico del giardino olistico.

Il mio ruolo ambivalente, di paesaggista e di redattore, dovrà essere inverso al kennediano “io sono un berlinese”, nel senso che nei rapporti con i miei colleghi paesaggisti dovrò tenere sempre ben presente le ragioni della rivista e all’interno della redazione sostenere quelle dell’architettura del paesaggio. Intanto vi lascio un mio contatto per eventuali dubbi e scambi di opinioni.

Nella certezza che questa iniziativa porterà un grande arricchimento alla rivista, ma anche nuovi punti di vista e competenze per i paesaggisti, vi do appuntamento, autori o lettori, ai prossimi articoli sul paesaggio di AboutPlants.

Marco Cei (marco.cei@alice.it)

 

La nostra rivista e AIAPP collaboreranno per dar voce al paesaggio di qualità.

contenuto