Italiano English
Download PDF

Da campo di addestramento a parco per la città

Situato nel quartiere periferico di Paunsdorf, Heiterblick è una tipica tenuta della Germania Est formata da alloggi prefabbricati in cemento. La costruzione iniziò nel 1980 su un terreno del campo di addestramento militare di Heiterblick, che ha dato il suo nome alla proprietà e inserita nel quartiere di Paunsdorf. Con la caduta del Muro, il progetto è rimasto incompiuto. La tenuta ha la forma di una penisola abitata circondata da boschi e campi vergini e forma un vero e proprio arco verde attorno al quartiere di circa 120 ettari.

Questa sorta di separazione fisica dal resto della città attribuisce all'area una certa autonomia e un rapporto armonico con il territorio.
Nell'attesa di terminare l'area residenziale, l'amministrazione ha voluto recuperare e rendere fruibile il terreno che circonda la zona, un biotopo di grande valore naturalistico. Tale decisione risponde al duplice obiettivo di evitare l'eventuale ulteriore deterioramento della zona e di offrire ai cittadini di Heiterblick un luogo dove poter incontrarsi, compiere attività di svago e entrare in contatto con la natura urbana.

Il progetto di recupero si compone di un parco semicircolare che avvolge il quartiere, grazie a un'ampia striscia di tappeto erboso e di un'opera di pulitura e conservazione dei boschi e dei campi circostanti. Il progetto è stato concepito in fasi successive e indipendenti da intraprendere in maniera graduale, in linea con le esigenze sociali e le possibilità di bilancio. L'uso di soluzioni semplici nella costruzione e la bassa intensità abitativa hanno facilitato l'applicazione di questo approccio.
Il percorso lungo il perimetro che segue i contorni della tenuta, stabilisce un limite ben definito tra il centro abitato e il territorio circostante. Questo camminamento si separa poi in due percorsi paralleli di diverse larghezze che vengono fiancheggiati da lunghe file di alberi. Il sentiero più interno, largo quattro metri, è stato asfaltato in vista del suo utilizzo come pista ciclabile. Il percorso esterno è più stretto e composto di terreno sabbioso. Esso è dotato di molte panchine e offre la possibilità di contemplazione dei campi. I due percorsi definiscono un poligono di tratti rettilinei. Ai vertici delle sezioni i percorsi si aprono in ampie terrazze, leggermente rialzate, che permettono la vista del panorama.

Nel terreno circostante hanno trovato spazio campi sportivi, aree giochi, piste per slittino, pareti per street-art, aree per l'equitazione e percorsi per mountain bike. Così come è concepito, il parco fornisce molti accessi per godere del prezioso ecosistema naturale che circonda le vecchie baracche del campo militare. I campi aperti rimasti sono adibiti a pascoli per le pecore e per la locale razza bovina.

Nel XIX secolo, le mura che circondavano Lipsia sono state sostituite da una cintura verde che ha aperto i suoi orizzonti. Il celebre percorso circolare ha anche messo fine all'espansione illimitata della città nel territorio. Più di un secolo dopo, in un momento caratterizzato da una costruzione fuori controllo, l'Arco Verde di Paunsdorf ha centrato in pieno il suo obiettivo. Il risultato di questa azione audace non comporta una contrapposizione tra realtà urbana e natura, ma piuttosto la loro riconciliazione.

L'intervento di recupero della tenuta di Heiterblick ha riportato la natura alla portata dei suoi cittadini, inseguendo sia lo scopo pedagogico che quello edonista. Ancora una volta si afferma che gli spazi naturali urbani e periurbani sono conservati meglio se sottoposti a un utilizzo su larga scala. Intendere lo spazio naturale come un prolungamento dello spazio pubblico per mezzo di una politica sensibile e sostenibile, ha un innegabile effetto “civilizzatore”, di particolare importanza in questo preciso momento storico.

 Fonte: https://www.ufz.de/export/data/424/31635_18E_der_gruene_bogen_paunsdorf.pdf

A Lipsia, un'area militare viene recuperata formando un arco verde attorno al quartiere di Paunsdorf. I 120 ettari di terreno offrono spazi per diverse attività.

contenuto