Italiano English
Download PDF

Il futuro dell'alimentazione e dell'agricoltura: la Pac dopo il 2020

Cosa significa rinazionalizzazione della PAC? Quale ruolo avranno i migranti nella nuova PAC per "affrontare le cause delle migrazioni"? Allora il greening scompare?
Queste e tante altre domande impegnano in questi giorni il dibattito a Bruxelles intorno alla nuova comunicazione adottata dalla Commissione europea su “Il futuro dell'alimentazione e dell'agricoltura”, che delinea come garantire che la più vecchia politica comune dell'UE continui ad essere adeguata alle esigenze future.
Ecco alcune anticipazioni.
Pur mantenendo l'attuale struttura a due pilastri, il nuovo approccio, più semplice e flessibile, definirà le azioni a livello nazionale attraverso dei Piani Strategici. 

Agricoltura ed Innovazione. Le esigenze e i contributi delle zone rurali dovrebbero riflettersi fedelmente sul programma di ricerca dell'Unione europea e la futura PAC dovrà potenziare ulteriormente le sinergie con la politica in materia di ricerca e innovazione nella promozione dell'innovazione
I “piccoli comuni intelligenti”. Questo concetto emergente, che si esplica attraverso una serie di iniziative e progetti pilota, aiuterà le comunità locali ad affrontare in maniera chiara e completa i problemi riguardanti le lacune nella connettività a banda larga, le opportunità di lavoro e la fornitura di servizi.
Novità importante per l'Italia è il ruolo che la Commissione intende dare alla Pac per l'integrazione dei migranti e la cooperazione allo sviluppo, ad esempio creando opportunità di occupazione e attività generatrici di reddito nelle regioni di origine e di transito dei migranti, anche mediante i progetti pilota del piano di investimenti esterni dell'UE per la formazione dei giovani agricoltori, con la partecipazione delle organizzazioni europee degli agricoltori.
 
BIBLIOGRAFIA:
 
COM(2017) 713 final
http://www.ansa.it

Un recente dibattito sulle linee guida per le prossime politiche agricole comunitarie ha evidenziato l'esigenza di tornare al valore delle piccole comunità. Il particolare ruolo dei migranti.

contenuto