Italiano English
Download PDF

Ena Summer meeting: su aboutoplants tutti gli atti

Sono disponibili da oggi tutti gli atti del convegno tenuto a Giarre a fine giugno: l "ENA summer meeting". L'incontro è servito per far sedere allo stesso tavolo tutti i rappresentanti delle varie associazioni vivaistiche europee e non. Difatti erano presenti anche associaizoni asiatiche e nordamericane.

Al termine del convegno è stata stilata una relazione condivisa da proporre ai vari governi perchè si impegnino di più nel sostenere il verde e amplifichino il valore del verde ornamentale. 

Ecco il documento: 

La dichiarazione condivisa recita: L'attuale situazione economica ha ripercussioni negative sulla produzione, vendita e uso di piante e alberi in tutto il mondo. I partecipanti alla prima tavola rotonda sul vivaismo hanno chiamato le autorità a compiere maggiori sforzi nella promozione dei benefici portati dai loro prodotti. Gli effetti positivi portati da piante e alberi per la società e gli individui sono ben noti, ma troppo spesso sono sottovalutati. Iniziative come "Green Cities" sono molto importanti per promuovere i benefici di impianti, ma si può e deve fare di più. Gli effetti benefici delle piante per l'ambiente globale devono essere pienamente compresi apprezzati. Il vivaismo fa un lavoro di promozione, ma l'importanza delle piante è così elevata che tutta la società deve aiutare. Questo include le organizzazioni internazionali, i governi nazionali, le autorità locali, i politici e tutti gli individui della filiera. Solo attraverso sforzi concertati, saremo in grado di fornire il massimo beneficio per l'ambiente e la popolazione mondiale. I costi di promozionei sono individuati in un piccolo investimento di fondi pubblici che potrebbero avere molto più ritorno di immagine.

La prima tavola rotonda mondiale invita, inoltre, le autorità pubbliche a fare molto di più per educare i giovani di tutto il mondo circa i benefici delle piante per le persone. Educando i giovani l'importanza delle piante per l'ambiente e per il pianeta saranno in grado di influenzare il futuro benessere del mondo per gli anni a venire. L'industria  avrà un ruolo chiave nella fornitura di impianti in futuro, le generazioni future hanno bisogno di capire l'importanza di utilizzare le piante, sia come clienti che come coltivatori e fornitori.

 Noi sottoscritti, chiediamo ai governi del mondo ad accettare la sfida di fornire un futuro migliore per il mondo, riconoscendo l'importanza del vivaismo e adottando azioni positive per aumentare attivamente la quantità di nurserystock piantato nei loro paesi.

Le relazioni del convegno scaricabili dal nostro sito

contenuto